ASPIRE Italiano

ASPIRE è un progetto sponsorizzato dalla Commissione europea, con il quale ci si propone di investigare come datori di lavoro, sindacati e altri soggetti interessati approccino i temi della popolazione lavorativa anziana e considerino le politiche di gestione delle risorse umane nonché le pratiche concrete in tema di invecchiamento attivo. Il progetto è stato espletato attraverso momenti di lavoro e confronto con le parti sociali, per un totale di 140 ore di (raccolta di) dati qualitativi. Saranno identificate effettive strategie di negoziazione da condividere e promuovere tramite formazione e addestramento e con mezzi elettronici. Le implicazioni orientative per l’Unione europea e i governi nazionali e le parti sociali saranno sviluppate e diffuse. Il progetto è stato condotto nel regno Unito, in Polonia, in Spagna e in Italia.

L’obiettivo di ASPIRE è di capire i processi con i quali le parti sociali sviluppano, sperimentano e implementano gli interventi sull’invecchiamento attivo (contrattazione collettiva compresa) e trovano altra strada che non l’appiattimento su soluzioni di pensionamento anticipato. Le parti sociali europee hanno sviluppato programmi per supportare i lavoratori più anziani rispetto allo spostamento in avanti del pensionamento e l’obiettivo di ASPIRE è comprendere come i sistemi di relazioni industriali abbiano facilitato e/o inibito tale tipo di supporto.

Le domande di ricerca di ASPIRE sono:

  1. In che modo le strutture di relazioni industriali facilitano e/o inibiscono la diffusione e l’implementazione di contratti collettivi sul tema dell’invecchiamento attivo?
  2. Come sono percepiti età e occupazione nei contesti di lavoro data l’esistenza di differenti sistemi di relazioni industriali?
  3. Come si muovono datori di lavoro e sindacati rispetto all’attivazione, da parte dell’Unione europea e degli Stati, di politiche sociali per la creazione di opportunità di lavoro sostenibile per i lavoratori anziani?
  4. Come sono negoziati e contemperati, a livello decentrato, gli interessi di lavoratori anziani e lavoratori più giovani?
  5. In che modo buone pratiche e innovazioni, nella pluralità di approcci sull’invecchiamento attivo, sono condivise fra e all’interno dei differenti contesti nazionali in Europa?

I risultati del progetto sono raccolti in tre prodotti:

  1. Studi documentali sulle normative in tema di occupazione, pensionamento e politiche attive per il lavoro nei quattro Paesi
  2. Rapporti sulle interviste svolte nei quattro Paesi
  3. Un documento di analisi relativo ai dati qualitativi provenienti da dette interviste

Al fine di massimizzare il valore del progetto per datori di lavoro, sindacati e gli altri soggetti interessati, il gruppo di lavoro ha sviluppato un modulo di formazione disponibile online. Il modulo di formazione è rivolto a manager e rappresentanti sindacali ma è liberamente fruibile da chiunque.

Il progetto ASPIRE è finanziato con il supporto economico della Commissione Europea, Commissariato per l’Occupazione, le Politiche sociali e l’Inclusione, voce di budget VP/2016/004 (Accordo di concessione VS/2016/0379), Relazioni industriali e Dialogo sociale.

Per trovare le uscite ASPIRE, fare clic sui collegamenti seguenti.